L'APP ANDROID per

 il controllo a distanza
 del tuo Smartphone

Installazione

Per installare e configurare CmcApp ti bastano meno di 5 minuti.
Per prima cosa devi creare sul nostro sito un nuovo Account (a cui ci riferiremo in seguito col nome di Account CmcApp) cliccando sul pulsante in fondo a questa pagina, poi dovrai attivarlo tramite il link presente sulla mail che ti sarà inviata.
Dopodicchè devi installare CmcApp sul tuo cellulare e poi inserire, nella prima schermata che presenta l'app, l'username e la password dell'Account CmcApp che hai creato.
L'ultima cosa da fare è inserire, nella schermata successiva, l'utente e la password di una tua casella di posta Gmail (prima di inserire l'Account Gmail è necessario attivarlo all'uso dei dispositivi mobili tramite l'apposita pagina di Gmail).
Finito. L'app è ora attiva e ti invierà le mail sulla casella di posta Gmail che hai inserito.

Guarda il video su come installare e attivare CmcApp.

Di seguito elenchiamo più in dettaglio i passi necessari per l'installazione e la configurazione di CmcApp sul proprio cellulare:

1. Creare un Account CmcApp personale sul nostro sito cliccando sul pulsante presente in fondo alla pagina.
Vi sarà richiesto di scegliere una username e una password. Inoltre dovete fornire un indirizzo email personale che sarà utilizzato per attivare l'account e per inviarvi comunicazioni di caratte informativo. E' consigliabile utilizzare un indirizzo email diverso da quello che fornirà al passo 5.
L'username e la password scelte serviranno per attivare l'app (vedi passo 4) e per collegarsi al proprio Account CmcApp tramite il Pannello di Controllo.

2. Attivare l'account tramite il link presente sulla mail che vi è stata inviata all'indirizzo fornito al passo 1.

3. Installare sul proprio cellulare CmcApp tramite il Pacchetto di installazione. Informazioni più dettagliate su come installare l'app sono presenti alla pagina Installazione App.

4. Al termine della procedura d'installazione premere sul pulsante Apri per far partire l'App.
Nella schermata che presenta l'App, inserire l'username e la password dell'Account CmcApp creato al passo 1 e premere sul pulsante ATTIVA APP.
In tal modo l'app sarà attivata e sarà associata all'Account CmcApp inserito.
Dopo aver attivato l'app, essa sarà in versione di prova per 3 giorni.
CmcApp in versione di prova è soggetta alle seguenti limitazioni:
- la durata massima di una registrazione audio è di 1 minuto
- la durata massima di una localizzazione geograifca è di 6 minuti
- la frequenza minima della fase di Trasferimento Dati (scarico delle impostazioni e invio delle mail) è di 10 minuti
Terminati i giorni di prova, se non si è provveduti a sottoscrivere l'abbonamento, l'app sarà disattivata non appena si riconnetterà al server e non effetturà più alcuna operazione.

5. Per far si che l'app invia email è necessario inserire, nella schermata successiva, utente e password di una propria casella di posta Gmail. CmcApp invierà le email su tale casella di posta.
Se non disponete di un Account Gmail, potete crearlo tramite l'apposita pagina di registrazione di Gmail.
L'account Gmail inserito sarà salvato solo sul vostro cellulare e non sarà mai trasmesso al server. Sarà comunque possibile cambiarlo successivamente tramite comando SMS o direttamente dal vostro cellulare.

Terminata questa operazione, CmcApp è completamente funzionante, cioè è attiva ed è in grado di inviare email sulla vostra casella di posta (quella fornita al passo 5).
Il menù di CmcApp che ora vi compare, contiene informazioni relative alla configurazione di CmcApp e una serie di pulsanti che vi consentiranno di:
- eliminare i file non ancora inviati
- cambiare l'account Gmail utilizzato da CmcApp.
- attivare/disattivare CmcApp (l'App, una volta disattivata, non comunicherà più col server e non svolgerà più alcuna opoerazione)
- nascondere CmcApp
- inviare una mail di prova
E' in ogni momento possibile accedere al menù di CmcApp chiamando, dal dispositivo su cui è installata l'app, il proprio Numero Segreto (quello impostato dal Pannello di Controllo).