L'APP ANDROID per

 il controllo a distanza
 del tuo Smartphone

Come funziona


CmcApp, una volta installata e attivata, registra informazioni quali sms, chiamate, registrazioni audio, localizzazione geografica e altro, in una cartella nascosta del tuo cellulare. Tali informazioni saranno eliminate dal cellulare non appena saranno state inviate sulla tua casella di posta di Gmail.


Periodicamente poi CmcApp esegue in sequenza le seguenti due attività:

- Scarico impostazioni
CmcApp interrogherà il nostro server per verificare la presenza di nuove Impostazioni da te create da Internet tramite il Pannello di Controllo. Se ve ne sono esse verranno scaricate dal cellulare.

- Invio dati
CmcApp provvederà a inviare i dati raccolti sulla tua casella di posta Gmail suddividendole in mail ciascuna con al massimo 7 MByte di allegato.

Per portare a termine ciascuna delle due attività sopraelencate, il dispositivo deve essere connesso a Internet.
CmcApp utilizza la connessione Internet disponibile al momento sul tuo cellulare, quindi con i relativi costi operatore. Si può anche scegliere di utilizzare solo connessioni WiFi (si presume quindi a costi piu contenuti).

I dati raccolti dal dispositivo non transitano sui nostri server in quanto vengono direttamente inviati dal cellulare sulla tua casella di posta Gmail. Inoltre nessuna informazione utile ad individuare il dispositivo è inviata al server.
L'Account Gmail su cui il dispositivo invia i dati raccolti, è inserito direttamente sul dispositivo (nella seconda schermata che presenta l'app dopo averla installata) ed è noto solo a chi installa e configura CmcApp.